Violata la sicurezza di Windows Phone 8 da un sedicenne

Windows phone 8, appena uscito e già attaccato, è approdato da poco sugli smartphone compatibili, ma già inizia  a far parlare di sé per le sue falle di sicurezza. Un ragazzino di soli 16 anni avrebbe infatti trovato il modo di reperire contatti ed informazioni private da Windows Phone 8.

 

Il prossimo  24 Novembre in occasione della MalCon, Shantanu Gawde, mostrerà come è riuscito a prelevare informazioni private come contatti, foto ed sms con una semplice applicazione per Windows Phone 8. L’hacker indiano di 16 anni ha spiegato che:

 

Il malware usa funzionalità di Windows Phone 8 senza ricorrere a metodi come le applicazioni homebrew o le capacità d’interazione. L’idea era programmare l’applicazione in modo tale da farla accettare nel marketplace nonostante le funzioni nascoste.

Il ragazzo riferirà tutti i dettagli tecnici alla conferenza sulla sicurezza informatica che si terrà a Nuova Delhi tra una decina di giorni. Il suo lavoro verrà consegnato nelle mani di Microsoft e delle software house di antivirus in modo da proteggere i sistemi e sviluppare un fix per la falla.

Fonte: Tomshw

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...